Di tutti gli arredi che si possono inserire all’interno di una casa, l’ingombro della cucina è sicuramente quello più complesso da gestire a causa dei vincoli dello spazio. Per questa ragione, a differenza delle cucine standardizzate optare per una cucina su misura si rivela essere un enorme vantaggio per sfruttare in maniera ottimale ogni centimetro disponibile della superficie abitabile. La cucina sartoriale, che sia progettata per un monolocale, un appartamento, una villa o un loft conviene sempre perchè unica, diversa da tutte le altre che si possono trovare in commercio. Questa risponde perfettamente alle esigenze e preferenze estetiche e funzionali di ciascuno di noi.

Al pari del sarto che cuce l’abito addosso al cliente, la cucina sartoriale viene pensata e progettata esclusivamente per chi vive in quella casa e per nessun altro. Una cucina tagliata sulle necessità di chi la desidera dunque, realizzata con estrema attenzione e passione artigianale verso il più piccolo dettaglio, utilizzando solo materiali di alta qualità assolutamente durevoli nel corso degli anni. È proprio la costante personalizzazione dell’ambiente cucina il punto focale di Pittori 1931, un’azienda artigiana Made in italy molto attenta alla qualità di ogni dettaglio.

Guarda le realizzazioni cucine custom made

Vediamo insieme nel particolare come Pittori 1931 interpreta oggi come ieri, la cucina personalizzata dalla precisione millimetrica.

Cosa significa “cucina su misura” per Pittori 1931?

Uno dei più grandi vantaggi di scegliere la cucina su misura è senz’ombra di dubbio l’infinita possibilità di personalizzazione, che riguarda non solo la composizione ma anche la scelta delle finiture più pregiate, i colori più particolari, i materiali più resistenti e la meticolosa scelta dei dettagli. Tutti questi elementi appena elencati, se ben organizzati e mescolati insieme conferiscono armonia e sicuramente un tocco di originalità a tutto l’ambiente circostante. Ecco allora dei buoni motivi per cui valga la pena cedere all’acquisto di una cucina realizzata sui desideri delle persone.

Garantire massimo confort

Ogni persona è diversa, e per questo ha bisogno di essere messa nelle condizioni ideali di poter lavorare in cucina in modo comodo ed efficiente. Ognuno quindi ha bisogno delle proprie altezze, attrezzature, profondità e larghezze. Solo una cucina artigianale può tener conto di questi piccoli ma grandi accorgimenti: gli arredi vengono pensati e creati appositamente per facilitare la vita di ciascun individuo, e quindi studiati sulla fisionomia e sulle specifiche abitudini.

La totale personalizzazione delle misure

Molto spesso si presentano situazioni in cui non è possibile utilizzare i moduli standard, a volte si hanno delle esigenze particolari che rendono necessario il ricorso al prodotto su misura. Realizzare una cucina su misura personalizzandola con misure differenti dalle solite, significa migliorare la vita delle persone e quindi, assicurar loro un maggior confort nei movimenti quotidiani che si trovano a compiere nello spazio più vissuto da tutta la famiglia, l’amata cucina.

Cucire con fare sartoriale la cucina presuppone dunque un’assoluta sintonia tra l’azienda ed il cliente. Le azioni come:

  • ascoltare
  • interpretare
  • disegnare
  • realizzare

rappresentano tutte quelle aziende che si appassionano alle diverse storie di ciascuna persona con la propria specificità e desiderio di avere un arredo unico, fatto su misura per cambiare in meglio la propria vita e quella dei suoi cari.

Pittori 1931 è proprio una di quelle aziende che comprende e realizza oltre alla cucina su misura, sempre su richiesta del cliente ed, in base alle situazioni (ogni volta diverse), preziosi e personalissimi elementi completamente personalizzati come ad esempio:

  • Elementi per il contenimento del vino
  • Elementi libreria
  • Elementi in appoggio sul piano di lavoro
  • Elementi per zona living

Queste appena citate sono solo alcune delle possibilità che l’azienda propone ai propri clienti. Chiaramente, per Pittori soddisfare le molteplici esigenze del cliente è il cuore pulsante del proprio business, per questo motivo, nessun elemento da realizzare avrà segreti per l’azienda di cucine sartoriali Made in Italy. L’azienda non conosce limiti alla personalizzazione perciò, su richiesta del cliente, è in grado di realizzare moduli, composizioni totalmente taylor made, senza limiti di nessun genere.

L’estrema personalizzazione nelle finiture e nei materiali

Hai già visto la panoramica dei materiali top cucina proposti da Pittori?

Guarda le nostre proposte di materiali per cucine

Sicuramente ciò che contraddistingue una composizione personalizzata dalle altre è da rintracciare nella qualità e ricercatezza del materiale con cui viene realizzata. Oltre ai più comuni materiali che vengono impiegati nella realizzazione delle cucine, Pittori 1931 si distingue anche per la sua vasta gamma di quei materiali più ricercati e pregiati come:

  • Metalli
  • Marmi pregiati
  • Legni raffinati e rari
  • Pelle (per rivestire gli elementi della cucina)
  • Ceramiche

Inoltre, in una realizzazione custom made il cliente può toccare con mano i materiali più adatti ed idonei alle proprie necessità, chiedere consigli al personale qualificato e solo in seguito decidere, proprio come avviene in Pittori 1931. Insomma, con un’azienda sartoriale ogni cliente può avere massima libertà di espressione, senza porre limiti alle combinazioni delle finiture e materiali!

Pittori: cucine di design su misura

Lascia un commento